OGGETTO : pubblicita' - Lettera di disseminazione

Il DIRIGENTE SCOLASTICO

Nell'ambito delle attività previste dalla programmazione dei Fondi Strutturali 2014/2020- Programma Operativo Nazionale - Avviso pubblico prot. n.. 1953 del 21 febbraio 2017 del MIUR avente ad oggetto: “Per la Scuola – Competenze e ambienti per l’apprendimento”. Asse I - Istruzione - Fondo Sociale Europeo (FSE) - Obiettivo specifico - 10.2 - Miglioramento delle competenze chiave degli allievi, anche mediante il supporto dello sviluppo delle capacità di docenti, formatori e staff. Azione 10.2.1 – Azioni specifiche per la scuola dell’infanzia (linguaggi e multimedialità – espressione creativa espressività corporea); Azione 10.2.2. Azioni di integrazione e potenziamento delle aree disciplinari di base (lingua italiana, lingue straniere, matematica, scienze, nuove tecnologie e nuovi linguaggi, ecc.)

VISTO il Piano Triennale dell'Offerta Formativa A.S. 2019- 2021 approvato dal C.I. Del 20/12/2018;

VISTO l'avviso prot. n. 1953 del 21/02/2017 per la presentazione delle proposte relative alla riduzione del fallimento formativo precoce e della dispersione scolastica e formativa;

VISTO il progetto elaborato dall'ITS Calvi di Finale Emilia dal titolo “Cantieri di Competenza” che prevede l’innalzamento delle competenze di base e, quindi, la capacità di lettura, scrittura, calcolo nonché conoscenze in campo linguistico e scientifico;

VISTO avviso MIUR Prot. 38446. del 29-12-2017 avente per oggetto: Autorizzazione progetti

VISTA la lettera di Autorizzazione Prot. AOODGEFID/196 del 20/01/18;

VISTA la circolare autorizzativa M.I.U.R. Prot. 3577 del 23 febbraio 2018 Manuale procedura e Avvio Progetto;

VISTE le disposizioni ed istruzioni per l'attuazione dei PON FSE;

COMUNICA

che questa Istituzione Scolastica è stata autorizzata ad attuare il FSE : “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” – Azione 10.2.2 Competenze di base - Azione Progetto “Cantieri di Competenza per il rafforzamento delle competenze base.

 

L'importo complessivo dei progetti è € 44.974,00 come indicato nella tabella sottostante

Schermata 2018 12 30 alle 14.56.48

 

IN ALLEGATO LA LETTERA ORIGINALE IN PDF

 

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Disseminazione Pubblicità PON COMPETENZE BASE.Pdf)Disseminazione Pubblicità PON COMPETENZE BASE.Pdf186 kB

ErasmusCall2019

Programma «Erasmus+», Call 2019. Avvio percorso formativo di accompagnamento.

L’Istituto Tecnico Statale “Ignazio Calvi” di Finale Emilia, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna, intende promuovere la più ampia diffusione in tutto il territorio regionale delle azioni previste dalla Call 2019 del programma «Erasmus+», in particolare dell’Azione chiave 1, Mobilità individuale ai fini dell’apprendimento – mobilità individuale nel settore dell’istruzione, della formazione e della gioventù, e dell’Azione chiave 2, Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone prassi.

A tale scopo, nell’ottica di realizzare specifiche e puntuali azioni di accompagnamento delle istituzioni scolastiche interessate all’attuazione dei progetti europei, organizza un ciclo di incontri in cui saranno prese in esame, in maniera approfondita, le modalità di presentazione delle candidature alla Call 2019 in vista delle prossime scadenze, rispettivamente del 5 febbraio 2019 per i progetti KA1 e del 21 marzo 2019 per i progetti KA2.

Gli incontri, che si svolgeranno secondo il calendario riportato qui di seguito, avranno carattere operativo e laboratoriale e offriranno spunti e suggerimenti per implementare la qualità dei progetti delle istituzioni scolastiche. Il calendario sarà aggiornato nei prossimi giorni con ulteriori date per le province non ancora incluse. 

Le iscrizioni agli incontri saranno accolte in ordine cronologico e fino ad esaurimento dei posti disponibili.

 ACCEDI ALLA PAGINA CON IL CALENDARIO E IL  PROGRAMMA CLICCANDO QUI

 

 

 

La nostra scuola partecipa ad un nuovo progetto Erasmus incentrato sull'inclusione: ALL INCLUSIVE SCHOOL.

Il 15 e il 16 novembre 2018 i professori Gallerani Davide e Losito Francesca hanno partecipato al Kick-off meeting presso IRECOOP di Bologna, insieme agli altri partners europei.

      ALL INCLUSIVE SCHOOL Loghi Interni Scritta Laterale  logo calvi  EU flag Erasmus vect POS

 

ALL-INCLUSIVE SCHOOL: SI PARTE! 

Il 15 e il 16 novembre, Irecoop Emilia Romagna ha ospitato i partner italiani ed esteri del progetto europeo “All-Inclusive School” (KA2 Partenariati Strategici), co-finanziato dal Programma Erasmus+ dell’Unione Europea.

L’evento si è svolto presso il Palazzo della Cooperazione ed è stato il primo incontro conoscitivo tra i partner del progetto: un’occasione dunque preziosa per potere conoscere il lavoro della cooperativa sociale Archilabò di Bologna e dell’Istituto Tecnico Statale "Ignazio Calvi" di Finale Emilia (Italia), della scuola cooperativa Colegio Huerta Santa Ana di Siviglia (Spagna), del Landkreis Kassel del Distretto di Kassel (Germania), del  County Centre of Resources and Educational Assistence della Contea di Vaslui (Romania) e dell’Università Leuven-Limburg di Leuven (Belgio).

Ha aperto i lavori, il Presidente di Irecoop Emilia-Romagna, Pierlorenzo Rossi, che ha illustrato le caratteristiche e le buone prassi del sistema cooperativo emiliano-romagnolo: un sistema particolarmente forte nell’ambito del sociale in  cui le cooperative sono quotidianamente impegnate in interventi di inclusione sociale rivolte a persone con difficoltà, e che può quindi mettere queste competenze al servizio del sistema scolastico regionale ed europeo, nella prospettiva di dotare gli insegnanti di strumenti adeguati per lavorare nel sostegno scolastico. A seguire, Morena Manni e Margherita dalla Casa, rispettivamente, la Responsabile dell’Area Progettazione e la Referente Progetti Internazionali di Irecoop Emilia-Romagna, hanno illustrato nel dettaglio “All-Inclusive School”: un progetto di innovazione sociale, finalizzato alla produzione di strumenti ad uso degli insegnanti per favorire una didattica inclusiva, digitale e capace di promuovere l’integrazione degli studenti con disabilità cognitiva all’interno delle classi.

In particolare, il partenariato di “All-Inclusive School”, lavorerà per i prossimi due anni alla produzione dei seguenti materiali:

  • ALL-IN IDENTIKIT: una ricerca per lo sviluppo dell'Identikit dell'insegnante europeo inclusivo, coordinata dall’Università Leuven-Limburg di Leuven, partner scientifico in grado di sviluppare input metodologici utili a una ricerca comparativa di tipo qualitativo;
  • ALL-IN TEACHER KIT:una guida pratica all’uso di strategie didattiche cooperative e innovative e agli strumenti a supporto dell'insegnante inclusivo, coordinata dal capofila del progetto Irecoop Emilia-Romagna;
  • ALL-IN SOCIAL BOOK CREATOR:una web app gratuita per la costruzione cooperativa di Social Books aperti, inclusivi e accessibili, sviluppata grazie alle competenze tecniche della cooperativa Archilabò, specializzata nello sviluppo di tecnologie digitali open source e inclusive.

L’incontro è stato un’opportunità importante di definizione delle modalità di lavoro all’interno del partenariato, del piano di comunicazione e disseminazione, nonché di strutturazione di quelli che saranno i prossimi step relativi allo studio e alla creazione dei materiali del progetto.

Collaboreranno alla diffusione e alla disseminazione dei materiali di “All-Inclusive School”, un’estesa rete di enti stakeholder a livello regionale e internazionale. Nel territorio emiliano-romagnolo saranno infatti coinvolti: Confcooperative Emilia Romagna, l’Azienda Asl di Bologna, la Regione Emilia-Romagna, l’Ufficio Scolastico regionale e numerosi istituti scolastici. Tra questi, le seguenti scuole saranno coinvolte anche per la fase di “test” dei materiali e avranno l’opportunità dunque di partecipare a tutta la fase di sperimentazione del progetto: l’ Itis Nullo Baldini di Ravenna, l’ Istituto Alberghiero Pellegrino Artusi di Forlimpopoli, l’Iis Einaudi di Ferrara, il Liceo Artistico Arcangeli di Bologna, l’ Iis Paolini Cassiano di Imola, l’ Itcs Salvemini di Casalecchio, l’Istituto alberghiero Scappi di Castel San Pietro Terme, l’Ipsia Vallauri di Carpi, il Liceo Fanti di Carpi e l’ Istituto professionale Cattaneo Deledda di Modena.

A livello internazionale, avranno invece un ruolo centrale nella disseminazione dei risultati del progetto i seguenti stakeholder: in Germania, la Wilhelm Leuschner Schule pioniera sui temi dell’inclusione, Staatlichen Schulamt, Studienseminar per la formazione dei docenti Kasseler Bündinis Inklusion e. V.,; in Romania l’Assistenza Sociale, l’Assessorato per la Protezione dei Minori, il Comitato Consultivo e il Comune della Contea di Vaslui, nonché le Ong del territorio che supportano i minori diversamente abili e 8 Istituti Secondari; in Spagna la rete Aces con 138 scuole cooperative, infine in Belgio, le scuole che collaborano con l’Università di Leuven-Limburg per i tirocini degli studenti dell’“Advanced Bachelor” in “Special and Inclusive Education” rivolto ai futuri insegnanti.


VUOI SAPERNE DI PIU'?

Presto sarà online un sito dedicato, con tutti gli aggiornamenti del progetto.

... Continua a seguirci! #AllinclusiveSchool

 

Schermata 2018 11 29 alle 14.00.20

 

 

 

PER LA CONVERSIONE A BIOLOGICO DI UNA PARTE DELL'AZIENDA AGRICOLA DELL'ISTITUTO CALVI

si dà avvio procedura comparative, secondo il criterio economicamente più vantaggioso, tra massimo 5 Organismi di Controllo.

Sono disponibli in allegato:

1) la determina,

2) la manifestazione di interesse a partecipare alla richiesta di offerta per il biologico,

3) la dichiarazione cumulativa

4) il modello di manifestazione di interesse. 

Presso la serra dell'Istituto Calvi e nell'atrio della scuola sono in vendita bellissime Poinsettia o  "Stelle di Natale" l'Euphorbia pulcherrima pianta originaria del Messico diventata simbolo natalizio. Vi aspettiamo tutti i giorni feriali dalle ore 8:30 alle 12:30

da171b0a 29b8 4851 b477 55c35d434164

 

07a9f09e 5c8e 4721 8639 b46e6167f77c

 

a04b066d 54b6 4e94 9ee3 8f4e3f2172de

 

da171b0a 29b8 4851 b477 55c35d434164

Riparte Made in Europe+, progetto ERASMUS che vuole supportare i giovani neo-diplomati nel delicato passaggio tra il mondo della scuola e il mondo del lavoro proponendo loro un’offerta formativa di tirocinio all’estero che integri e dia valore aggiunto al proprio curriculum, creando un raccordo tra formazione e acquisizione di competenze professionali spendibili nel mercato del lavoro.

Il progetto è riservato a studenti diplomati nell'anno scolastico 2017/2018 e 2018/2019

 

MadeinEurope

Sabato 24 novembre 2018 presso la scuola secondaria di primo grado "C. Frassoni" in viale della Rinascita, 4 a Finale Emilia dalle ore 15:00 alle ore 18:00 Gli Istituti di istruzione superiore "I. Calvi", G. Luosi e M. Morandi incontrano gli studenti delle terze medie e le loro famiglie, per presentare indirizzi di studio e offerta formativa. 

Vedi locandina allegata qui sotto

orientarsi

 

 

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Salone dell'Orientamento 2018.pdf)Salone dell'Orientamento 2018.pdf430 kB

Il  Collegio Provinciale Periti Agrari e Periti Agrari Laureati di Modena ha organizzato presso la propria sede in Via Elia Rainusso, 144 a Modena il

CORSO TECNICO DI APICOLTURA: CONDUZIONE DI UN APIARIO E L’ANAGRAFE APISTICA

In allegato qui sotto trovate la locandina del corso,  si informa inoltre che verranno rilasciati: l’attestato di partecipazione ed un cd contenente gli argomenti che verranno trattati.

Coloro che sono interessati al corso, dovranno inviare a mezzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  la richiesta di adesione, specificando: nome, cognome, recapito telefonico entro e non oltre il 05/11/2018.

Schermata 2018 10 24 alle 15.09.33

 

 

 

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Locandina CORSO DI APICOLTURA novembre 2018.pdf)Locandina CORSO DI APICOLTURA novembre 2018.pdf245 kB

 

ITS “Ignazio Calvi”

Via Digione, 20
41034 Finale Emilia (MO)

TELEFONO : 0535 760054
FAX: 0535 760055
EMAIL: mota03000b@istruzione.it
PEC: mota03000b@pec.istruzione.it

Codice Meccanografico: MOTA03000B

IBAN PER GENITORI: IT 74 X 07601 12900 001022198178

Seguici su:

facebook             youtube

      

Schermata_2019-06-26_alle_21.56.37.png
Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni Clicca qui. Acconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?